PERSONE RESPONSABILI

tumblr_mmnaj6a6vO1qi86bho1_500

ESPAÑOL

Sei una persona RESPONSABILE?

Normalmente la risposta a questa domanda é “SI, sono responsabile”.

Ma che significa per te essere una persona responsabile?

La maggior parte delle persone mi risponde dicendomi che significa assumersi la responsabilitá delle proprie azioni ed adempiere ai doveri della vita.

C’é chi si definisce responsabile per essere un buon padre o una buona madre, per non fare cose rischiose che possano mettere in pericolo la propria vita e quella degli altri, per andare a lavorare ogni giorno…

Normalmente tutti ci sentiamo piú o meno responsabili perché in fondo ciascuno di noi adempie ai propri doveri e si comporta in modo rispettuoso con gli altri…ed é cosí!

Solo che ora ti chiedo:

“Sei responsabile con te stesso?”

Ci hanno educato a rispettare gli altri, a mantenere la parola data, ad essere premurosi e generosi con le persone che ci circondano…E con noi stessi?

Rispetti le PROMESSE che fai a te stess@? Rispetti te stess@ oltre che gli altri? O smetti di farlo nell’intento di compiacere qualcun altro?

Si investe cosí tanto tempo nell’ EDUCAZIONE, per imparare ad essere “SOCIALMENTE ACCETTATI”, senza dedicarne ne’ una minima parte nell’impresa piú grande: quella di ACCETTARCI, AMARCI E RISPETTARCI.

Ti faccio un esempio.

Immagina che oggi pomeriggio ti sia organizzat@ per andare a lezione di pilates.

Anche solo l’idea ti rende felice e stai facendo il conto alla rovescia desideros@ che arrivi il momento.

All’ improvviso ti chiama un’amica.

Ti dice che si sente male perché ha litigato con il suo compagno e ha bisogno di vederti oggi pomeriggio per sfogarsi con qualcuno.

Naturalmente se andassi a pilates la lasceresti sola e ti sentiresti egoista, no? In fondo a pilates puoi sempre riandarci la settimana prossima.

Se fai questa scelta in modo sereno, senza provare quella sgradevole sensazione di fastidio, allora mi sembra fantastico!

Mi sembra davvero lodevole che tu sia riuscit@ a trovare un compromesso con te stesso per poter andare a pilates un altro giorno e poterti cosí godere il pomeriggio in compagnia della tua amica.

Peró se non é cosí, se ti senti quaso obbligat@ a farlo per sfuggire a quel senso di colpa che ti attanaglierebbe se non lo facessi, allora stai attent@! Oggi stai rinunciando ad una lezione di pilates, ma domani magari sará un’altra cosa.

Il fatto é che comportarsi cosí NON É GRATIS: c’é un prezzo da pagare che é molto piú alto di quello che ti immagini e non consiste solo nel perdere la tua lezione di pilates.

Consiste in molto di piú: non mantenere le promesse fatte a te stess@ per compiacere gli altri, DEBILITA poco a poco la tua AUTOSTIMA.

Cos’é l’autostima? É la stima che sentiamo verso di noi, é la fiducia che abbiamo in noi stessi.

Ti fideresti di chi  prima ti promette qualcosa e poi non lo mantiene?

Io credo di no.

Ci ho messo molto tempo a capire l’importanza di questo concetto e ad imparare a rispettare la parola data a me stessa.

Durante molti anni ho vissuto cercando di compiacere gli altri  nell’intento di soddisfare il bisogno di sentirmi accettata.

Nel momento in cui ho deciso di comportarmi in modo diverso mi sono fatta il regalo piú grande: quello di RISPETTARMI e di iniziare a costruire le basi di una solida autostima.

Non ti sto dicendo di trasformarti in una persona “egoista”: i rapporti umani sono e saranno per sempre  una delle cose piú importanti e fondamentali della vita.

Tuttavia ho scoperto che se prima di prendermi cura degli altri non mi prendo cura di me stessa, non saró capace di aiutare, amare e rispettare nessun altro.

Col tempo ho imparato, e continuo a farlo, a NEGOZIARE  con me stessa per trovare il GIUSTO EQUILIBRIO tra il DARE e il DARMI.

Ti rispecchi in queste righe?

Se la risposta é si allora trova il modo per rispettarti di piú senza dover mancare di rispetto a nessuno.

Concludo l’articolo con una serie di domande che spero possano aiutarti ad identificare questo meccanismo.

In che situazioni ti focalizzi piú sugli altri che su te stesso? Con chi specialmente?

A chi stai cercando di piacere comportandoti cosí?

Che beneficio ottieni da questo comportamento?

Che succederebbe se ti comportassi in modo diverso? Come migliorerebbe la tua vita?

Trattati con rispetto perché TU SEI LA PERSONA PIÚ IMPORTANTE DELLA TUA VITA.

Con affetto

Federica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...