IL MOTORE DELL’ENERGIA

bored-16811_640

ESPAÑOL

Ti é mai capitato di sentirti bloccat@ e di non riuscire ad avanzare?

Di sentirti come imprigionat@ nella morsa della PIGRIZIA che piano piano ti assorbe l’energia e ti impedisce reagire?

 “Lo faró domani” ti ripeti, ma l’indomani si riverifica la stessa identica situazione: la pigrizia prende il possesso della tua vita e ti limiti ad andare a lavoro e a tornare a casa,  rimandando a domani tutte quelle cose che in realtá avresti il tempo di fare adesso.

Ma perché ci succede questo?

É strano a dirsi ma anche  il CIRCOLO VIZIOSO DELLA PIGRIZIA puó trasformarsi in una ZONA DI CONFORT  che ci fa sentire sicuri.

Una zona di confort noiosa ma pur sempre confortevole!

La cosa buffa é che quando si cade in una spirale cosí meno cose si fanno e piú stanchi ci si sente.

Quando mi é capitato ho avuto tempo di osservarmi, di capire la dinamica di questo GIOCO MENTALE  e di trovare il modo di romperlo.

La mancanza di ENERGIA non dipende dall’intensitá delle cose facciamo durante la giornata.

Non mi riferisco all’energía fisica. É normale sentirci fisicamente stanchi dopo una lunga giornata vissuta intensamente.

L’energia di cui ti sto parlando é energia mentale che, ad ogni modo, é strettamente connessa con quella fisica.

Ricordo periodi della mia vita in cui mi svegliavo alle 6 della mattina, andavo a lavoro e prima di tornare a casa, riuscivo a fare mille cose (corsi, palestra, vedere amici e famiglia). Tornavo a casa alle 10 di sera  e avevo ancora energia da vendere!

Il LIVELLO DI ENERGIA che abbiamo non dipende da quante ore dormiamo la notte, da quante lavoriamo o riposiamo.

Il motore dell’energia é dentro di noi, é come un VENTILATORE che se é acceso ci ossigena costantemente e indipendentemente dall’intensitá delle cose che stiamo facendo.

Ok mi dirai, ma da cosa dipende che il ventilatore sia acceso o spento?

Dipende da una combinazione importantissima: dalla COERENZA che c’é tra quello che PENSIAMO, DICIAMO E FACCIAMO.

Mi spiego meglio.

Se i miei pensieri sono in armonia con le mie parole e le mie parole lo sono con le mie azioni, automaticamente viviamo in sintonia con noi stessi, ci rispettiamo, e questo alimenta una fonte di energia che ci rende attivi, curiosi, creativi ed entusiasti.

Quando si rompe quest’equilibrio iniziamo a sentirci male. Iniziamo a stare a disagio con noi stessi e per questo l’energia smette di autoalimentarsi e cadiamo in una specie di LETARGIA che ci rende pigri e negativi.

Iniziamo a pianificare cose future con l’illusione che la situazione cambi ma poi, nel momento presente, ci risulta complicato fare un primo passo effettivo e concreto.

Si perché é un’’illusione pensare che il domani sia diverso dall’oggi se non facciamo niente per cambiarlo.

L’articolo di oggi vuole proprio spronarti a fare questo passo, oggi, adesso.

Chiediti: “mi sto comportando in sintonia con le mie parole e i miei pensieri? Sto vivendo in modo coerente con me stesso? Sto coltivando la mia autenticitá personale?”

Se la risposta é no identifica qual é il fattore di squilibrio e inizia a fare una piccola cosa oggi per aggiustare le cose.

Fai oggi il primo passo per uscire da questa spirale. Non deve essere una cosa dell’altro mondo ma qualcosa di semplice che riesca a portare pace tra questi tre fattori.

Pensi e dici da mesi che vuoi smettere di fumare ma poi la prima cosa che fai per iniziare la giornata é accenderti una sigaretta? Oggi non fumare! Domani é un altro giorno, ancora non esiste, ma oggi esiste giá e tu hai il potere di cambiarlo e di cambiare la tua vita.

Odi il tuo lavoro, dici che sei disposto a rinunciare alla tua stabilitá ma poi ti comporti come se niente fosse? Cambia oggi, preparati un buon curriculum e inizia a inviarlo. O semplicemente dedica 10 minuti a capire davvero quello che senti e a cercare il modo per riportare un equilibrio tra la tua mente, le tue parole e le tue azioni.

Inizia con una piccola cosa  peró agisci!

L’IMMOBILITÁ non porta da nessuna parte, ti succhia l’energia e blocca il tuo potenziale.

Con affetto

Federica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...