CAMBIA LA TUA FISIOLOGIA

woman-918707__180

ESPAÑOL

Ti é mai capitato di svegliarti con il piede sbagliato e di iniziare la giornata con malumore e negativitá?

Sono sicura di si, capita a tutti e a volte non sappiamo spiegarcene la causa.

Quello di cui ti voglio parlare oggi é di come fare per uscire da uno stato d’animo negativo e darti la possibilitá di vivere la giornata in modo diverso.

Come giá saprai MENTE e CORPO  sono strettamente collegati e si influenzano a vicenda.

Quando ti senti stanco e stressato, per esempio, il tuo corpo spesso abbassa le sue difese ed è più facile prenderti un’influenza.

Quando ti senti allegro, al contrario, il tuo livello di energia aumenta e così anche le tue difese immunitarie.

Allo stesso modo, quando stiamo male fisicamente, anche il nostro stato d’animo ne risente.

Imparare a controllare la nostra fisiologia è un mezzo davvero utile per riuscire a cambiare anche il modo in cui ci sentiamo.

Pensa per un momento a un giorno in cui ti sentivi giù di morale.

Sono sicura che quello stato d’animo aveva ripercussioni anche sul lato fisico. Pensaci un secondo…Che postura avevi? Come camminavi? Com’era il tuo sguardo?

Se cammini per strada e ti fermi ad osservare le persone, puoi intuire una parte del loro MONDO INTERIORE.

Se vedi qualcuno camminare a testa bassa, con un’andatura lenta, con le spalle leggermente ricurve e con lo sguardo spento,  non ci mettereai molto a percepire che quella persona si sente triste.

Al contrario, se ti imbatti in una persona che cammina ben eretta, con le spalle ben dritte, guardando davanti a sé con lo sguardo vivo e sorridente, capirai subito che si sente bene e piena di energia.

Non servono studi per capirlo, é qualcosa di naturale perché la fisiologia é un riflesso di ció che avviene nella nostra mente. La mente comunica con il corpo facendo si che questo produca determinate sostanze, a seconda dello stato animico in cui si trova.

Se mi spavento il mio corpo produce adrenalina e fa si che il mio ritmo cardiaco aumenti. Se mi sento felice produce serotonina che mi da una sensazione di benessere e di relax.

Questo meccanismo non é unidirezionale,come ti ho accennato prima  funziona anche al contrario. Per cui se riesco a cambiare la mia fisiologia posso cambiare anche il mio stato d’animo.

Ti faccio un esempio.

Immagina che oggi mi senta malinconica e triste.

Probabilmente cammineró lentamente, con lo sguardo basso, persa nei miei pensieri malinconici. Mi prepareró svogliatamente e chissá, magari in macchina metteró su un cd di musica lenta, in accordo con il mio stato d’animo.

Tutto questo non fará altro che alimentare quell’emozione iniziale trasformandola in un sentimento che probabilmente mi accompagnerá tutto il giorno.

Non sarebbe fantastico se potessi fare qualcosa per interrompere questo meccanismo e darmi la possibilitá di ribaltare l’andamento della giornata?

Ció che serve per farlo é agire a livello fisico interrompendo lo schema in atto.

Se mi voglio sentire piena di energia non devo far altro che iniziare a muovermi come una persona allegra. Potrei iniziare camminando in modo eretto e  magari sforzandomi di sorridere.

“Non sorrido perché sono felice. Sono felice perché sorrido” diceva William James, ed é realmente cosí.

Un semplice sorriso invia alla nostra mente un segnale totalmente differente rispetto a  quello di un’espressione triste.

Il semplice fatto di iniziare a sorridere, di muoverci, di ascoltare una canzone allegra ha il potere di cambiare le REAZIONI CHIMICHE all’interno del nostro corpo, aiutandoci a sentirci in modo diverso.

Naturalmente, per poter cambiare piú profondamente ció che sentiamo, dobbiamo modificare anche i nostri pensieri e le rappresentazioni mentali che abbiamo: come ti ho raccontato anche in un’altro ARTICOLO, se cambiamo i nostri pensieri possiamo modificare anche i nostri sentimenti.

Nonostante tutto comunque, cambiare la fisiologia é il primo passo per interrompere un meccanismo che, spesso e volentieri, ci tiene intrappolati senza che ce ne rendiamo conto.

E tu come ti senti oggi?

Come ti vuoi sentire?

Con affetto

Federica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...